Erika De Filippo Medico Veterinario Specialista

Ho un Daimon a forma di bassotto..

Erika De Filippo Veterinario

Chi ha letto la trilogia di Pullman (“la bussola d’oro”, “la lama sottile” ed “Il cannocchiale d’ambra”) sa cosa intendo. Oberon, il mio cane, è anche il mio alter ego, il mio amico, il mio compagno di vita e la mia coscienza (infatti mi sgrida appassionatamente quando, per esempio, entro in casa e non lo saluto come prima cosa, prima anche dei gatti (Ella e Bullo). E’ il mio divertimento e la sua anima contiene tutti i sorrisi che potrò ancora fare. 

Esercito la professione di Medico Veterinario per cani e gatti, da ormai trent’anni (mi sono laureata all’università di Parma e ho conseguito successivamente la Specializzazione in Malattie dei Piccoli Animali alla Facoltà di Medicina Veterinaria – Università di Pisa) ed ancora non mi ha stancato proprio perché’ trovo, negli animali, quella freschezza, quell’ingenuo divertimento, quella devozione e quell’amore spassionato che spesso nelle persone si sono persi, fra le pieghe di una vita piena di preoccupazioni, impegni, oneri e fatiche quotidiane. Gli animali sono il mio rifugio emotivo, oltre che intellettuale, anche quando devo occuparmi dei loro disagi e malesseri che comunque affrontano con grande dignità e fiducia nei confronti di noi, che ci occupiamo di loro. La mia professione credo sia una delle più belle in assoluto anche se non priva di difficoltà e tanto  impegnativa dato che non riesci mai a liberare la mente dai casi che stai osservando giorno dopo giorno.Alcuni dei miei ambiti di applicazione professionale sono elencati nella pagina dei servizi.  I miei hobbies? Tante letture, l’interesse per l’arte e la musica e poi la mia passione per la la ceramica; Il  filmato  a seguire riguarda la manifestazione “le parole restano scritte sui muri” che ho contribuito ad organizzare e che si è tenuta a Fiumalbo nell’estate del 2017. Se desideri contattarmi  consulta la pagina dei contatti.

Veterinario a Modena Erika De Filippo

Erika

Oberon il Bassotto

Oberon